la Torre

0.30h - facile - 80m - percorribile in inverno

La Torre non è altro che una semplice ma caratteristica costruzione aperta ad archi in pietra che protegge un altare e dal quale si può osservare un bel panorama sulla valle sottostante. Questa costruzione può ospitare poche persone, ma negli immediati pressi vi sono alcuni prati comodi e circondati dal bosco che possono essere utilizzati, previa autorizzazione dei proprietari, per particolari momenti quali, ad esempio, le Promesse scout.

Il tragitto che vi conduce è molto facile, può essere percorso anche in notturna, e inizia direttamente da Campo Gulliver dirigendosi verso Reggetto per poi proseguire sulla strada in salita di fronte alla strada sterrata di ingresso al Campo e alla destra del lavatoio, poco più avanti la strada si interrompe in un bivio tra due mulattiere: si continua a sinistra fino alla fine della strada, qui si prosegue ancora a sinistra sulla mulattiera e che poco più avanti diventa sentiero percorrendo un prato molto largo e caratteristico. Oltrepassato il prato, il sentiero prosegue nel bosco fino a condurvi nei pressi di un uccellatoio, di fronte si trova la "Torre".