Pizzo Baciamorti

3.30h - molto impegnativo - 700m - non percorribile in inverno - Google Maps

Il pizzo Baciamorti rappresenta una meta molto impegnativa consigliabile ad escursionisti allenati, è un cima a 2009m dal quale si può osservare una panorama stupendo anche verso la Valtorta. Il percorso inizia nei pressi di Pizzino, in località "Capo Foppa" dove si lascia la macchina. Da qui inizia il sentiero 153 di direzione Passo Baciamorti (1540m). Giunti al Passo si imbocca il sentiero 101 che costeggia la cresta e risulta essere molto impegnativo e ripido soprattutto nel tratto finale, ed è quindi necessario procedere con una certa attenzione, e che ci porta direttamente a Pizzo Baciamorti, dove ci accoglie la Madonnina del Club Escursionisti Arcoresi. Qui si può sostare per rifocillarsi, per poi iniziare la discesa verso il Monte Aralalta (2006m) molto vicino, sempre sul sentiero 101, che si lascia dopo la Bocchetta di Regadur (1853m) per intraprendere il sentiero 120 in direzione rif. Battisti e rif. Gherardi (1650m). Si continua verso Foppa Lunga per terminare l'escursione ad anello proprio a Capo Foppa.